80% .

Ah no … non temete! I miei articoli parlano d’amore, sentimenti, sensazioni ..non di statistiche, calcoli e numeri . Ma , per il titolo di questo articolo non potevo utilizzare delle lettere poichè il numero definisce meglio .. ciò che leggerete.

Si dice che gli uomini , scelgano donne che somiglino alla madre! Fisicamente o caratterialmente poco importa , l’importante è che abbiano dei tratti, valori, aspetti , caratteristiche uguali alla donna che li ha cresciuti . E se ci si ferma un attimo a pensare , il più delle volte è davvero così .

Questa osservazione però , è stata fatta solo sugli uomini che ,essendo particolarmente legati alla madre , rispettano il più delle volte questa “leggenda”.

Ma vogliamo parlare delle donne ?

Ebbene , da donna vi garantisco che lo stesso vale per noi . Noi donne , siamo attratte da uomini che, anche lontanamente, abbiano delle caratteristiche affini ai nostri padri . Perché si sa , la madre per il figlio maschio , è tutto ! Il padre, per la figlia femmina ,è il primo grande amore.

Dunque , avendo avuto un padre con capelli scuri o chiari , una donna sceglie accanto a se ,appunto, un uomo che magari gli somigli fisicamente .. o che sia esuberante/timido a seconda della situazione ..

Bene lettori.. a questo punto voglio spiegarvi cosa , invece ,è successo a me .

Circa due anni fa mi sono innamorata di un uomo che ha stravolto la mia vita . Il mio blog Resilienza è pieno di articoli di amore/odio (ossimoro importante e dove trovarlo) dedicati a lui dunque avrete capito , più o meno ,l’importanza che assume nella mia vita .

Ma, riallacciandomi all’introduzione narrata .. Voglio dirvi che mi definisco esempio palese di questa leggenda .. anzi di più ! Non ho scelto un uomo che lontanamente somigli a mio padre.. L‘ho scelto somigliante almeno per l’80%. Vi spiego in cosa ..:

Nei gesti … Quando mangia la pizza la taglia esattamente come faceva lui … Beve le stesse cose che beveva lui …

Nelle parole … Mi racconta le cose con la stessa semplicità con cui faceva lui .. Ha le sue stesse passioni..

Nei modi … Mi stringe le mani allo stesso modo .. Gioca con i miei capelli…Mi abbraccia stringendomi forte a sè. Mi rende partecipe di ogni sua decisione , parliamo di tutto .

Fisicamente ... Con le mani … mani grandi ,orologio fisso al polso . Labbra …carnose ! Stesso numero di piede … sorrisone smagliante .

Caratterialmente … Non esprime continuamente ciò che prova o meglio…non con tante parole ma più con i gesti ! Frasi come “sei bella “e sdolcinerie varie le sento raramente .. però poi ,mentre sono distratta mi dice delle frasi stupende ma soprattutto meno scontante .. oppure mi aggiusta i capelli sorridendo e guardandomi con amore immenso .. insomma , come ha sempre fatto mio padre con mia madre . Inoltre .. È permaloso, egocentrico , rassicurante , fiero, geloso.. proprio come lui.

Con le attenzioni … Mi chiede continuamente: “Hai mangiato?”. Mi prende in braccio , mi fa sentire protetta … Mi stringe il viso e me lo riempie di baci .. .

Insomma , che aggiungere ? Penso di essere stata dettagliata. Potrei aggiungere altre mille cose ,però le tengo per me.

Purtroppo mio padre , è venuto a mancare 3 anni fa .. Mi sarebbe davvero piaciuto dimostrare con fatti concreti ciò che giorno dopo giorno noto in lui , che a sua volta si riflette in ciò che è stato mio padre .

Sono una persona che ama i dettagli … e vi consiglio di osservarli , perché sono in grado di dare risposte o di svelare piccolezze .. che all’apparenza sono impossibili da notare ! Rendono l’esistenza migliore , degna di essere vissuta.

È come se ,3 anni fa , mio padre avesse lasciato la mia mano , e lui l’avesse stretta forte .

SIMONA.

Annunci

4 risposte a "80% ."

  1. i dettagli sono il territorio in cui si muovono le persone intelligenti capaci di bypassare le vetrine espositive.
    Ciò che dici è vero, anzi, verissimo, vi sono innumerevoli trattati di psicologia e sessuologia in merito, il complesso Edipico al femminile è di gran lunga più diffuso di quello al maschile. Viene solo da domandarsi quanto possa essere restrittiva la continuità e quanto possa incidere sulla sessualità, il rischio è quello di una deriva in odore di devianza ma la percentuale, tanto per rimanere in tema, è molto bassa.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...