Portati via .

Voglio augurarvi la buonanotte con la splendida intramontabile voce di Mina ! 

Io sto seduta qui che non ho fretta 

Ti ascolto , dimmi!! 

Tanto è come l’altra volta !!

Facciamo pace a letto e non dentro la testa . 

Chiunque ci sentisse in questa discussione direbbe a lei cretina ma lui … che gran coglione . 

Quante bugie mi hai detto …!!!

Dove ti ho trovato ???? In quale  maledetto giorno ti ho incontrato 

Lo sai che se ti guardo adesso ,non mi piaci ! 

Non voglio più nemmeno toccare le coperte ..dove ti sei sdraiato ,dove ti senti forte . 

Non c’è niente da dire ,niente più da fare . Portati via … le tue valigie , il tuo sedere tondo ,il tuo sedere . Portati via ..i fiori finti , la tua faccia .la tua gelosia !! Vai via ! Portati lontano da me .

Sorrido ,fingo e ti accompagno sulla porta . Io nei tuoi occhi leggo scusa un’altra volta … così ti vedo andartene su quelle scale … da questo astratto amore …da questo stesso male (che mi fai ) .

IL TUO BERSAGLIO MIGLIORE.

Ebbene sì . Ci sei riuscito di nuovo . 

A distruggermi intendo . A farmi vivere questo senso di angoscia,ansia che mi pervade. Non hai mai avuto il minimo rispetto, hai esagerato e sbagliato tanto. Ma la colpa non è la tua, a te penserà il tempo. La colpa è la mia . E’ come se ti regalassi i proiettili da sparare tutte le volte … E io sono li, il bersaglio che incassa e riceve.

Ma poi per cosa ?? Io sto meglio senza di te. Persone come te non lasciato felicità ,né ne danno. Tu bruci tutto intorno a te ,distruggi tutto ciò che ti circonda ,perché sei fatto così . Io non ci sarò più, non troverai mai più la porta aperta , io non ho bisogno di te nella mia vita … Io ho bisogno di amore , di gioia , di felicità . Tutto ciò che non puoi darmi insomma . E’ come cercare dell’acqua da una pietra , è impossibile. Le persone non cambiano o meglio….

Chi non ama davvero, non cambia .

large

-SIMONA.

la mia vita senza te, papà…

Una volta… Ho letto in un libro una frase che ho fissato nella mente ..” Gli ostacoli maggiori li pone la vita SOLO a chi è davvero in grado di affrontarli” ..Sto cercando di capire se sono o sarò mai all’altezza del compito ..Intanto inutile dire che questi due anni  mi hanno fatto riflettere su troppe cose..principalmente sul fatto che in ogni caso, occasione , circostanza …Tu ..Non sarai più con me!!

Non sarai con me nel momento in cui compirò 25…30..40 anni …

Non sarai con me..nel momento in cui mi darò le materie e tornerò a casa ridendo oppure piangendo..

Non sarai con me..nel momento in cui ,dopo tanti sacrifici e rinunce ,riuscirò a scrivere la mia tesi e a laurearmi

Non sarai con me nel momento in cui riuscirò a realizzare il mio sogno..(riuscire a lavorare, facendo ciò che voglio da tempo)…

Non sarai con me nel momento in cui ..qualcuno vorrà/deciderà di Sposarmi..

Non sarai con me per accompagnarmi all’altare e non ascolterai il famigerato Si!..

Non sarai con me..nel momento in cui riuscirò ad avere una casa tutta mia ..

e Non sarai con me nel momento in cui deciderò di decorarla nel modo in cui più mi piace…

Non sarai con me ..nel momento in cui ..aspetterò un figlio ( tranquillo papà tra tipo
16 anni ahah)..

Non sarai con me nel momento in cui nascerà e gli darò il TUO NOME ( se un maschio)

Non sarai con me ..nel momento in cui crescerà ,vorrà imparare qualcosa e non ci sarai tu , il nonno a spiegargliele…compito nel quale saresti riuscito benissimo!!

Di conseguenza..

Non sarai con lui nel momento in cui crescerà e Non sarai con me nel momento nel quale maturerò…


Ma una cosa è certa ..quando mi chiederà di parlare di mio Padre… ti descriverò come sei sempre stato!! Bello, intelligente e sicuro di te..anche un po’ permaloso ma pur sempre splendido! Gli dirò che nonno eccezionale saresti stato e gli dirò anche ,che sarai SEMPRE accanto a ME! Perché si è vero…non ti avrò fisicamente più con me ..non avrò più uno dei tuo abbraccioni o una tua carezza …Ma so per certo che in tutti questi momenti ( IMPORTANTI) della mia vita ..Tu sarai al mio fianco e mi darai una forza mostruosa per cercare di compensare il vuoto che ho dentro ..!

large (2)

Sei la mia rosa blu sempre .. tua Simi .

Vai pensiero vai.

Questa sera…  Voglio augurare la Buona notte ai lettori del mio blog … Con questa canzone . Una canzone profonda , in grado di suscitare emozioni e a mio parere stupenda. Ma sono del parere che tutte le canzoni sono belle , perché ognuna di essa vuole comunicarci qualcosa. Ma a diventare stupenda, personalmente, contribuisce il pensiero legato a  quella determinata canzone . Pensieri, emozioni , ricordi.. e ascoltando questa canzone … in me resterà per sempre il ricordo di una giornata di sole e felicità, col mare all’orizzonte . Mi ricorderà la felicità di un amore vissuto con tanta lotta e determinazione da parte mia , tanto , troppo amore dato , poco ricevuto . Niente rancore ma adesso… Da me considerato, con rammarico e delusione, un amore totalmente concluso

Una storia triste sei… come gli occhi tuoi

che vagano fugaci ,senza innamorarsi mai

ma questo io per te, di certo non vorrei…

proprio mai, proprio mai.

Oggi non lo so…

ma sarà che fuori c’è

un’aria così fina che

mi porta via da qui

e mi fa pensare a te…

ma chissà tu dove sei

io verrei, io verrei.

Vai pensiero vai…

vai via da qui

e non tornare più.

L’unica cosa a cui posso pensare

è solo la cenere.

E già che sono qui

ti dico un po’ di più… 

non è lo specchio a far vedere

quanto bello sei

truccarti servirà

ma dentro resterai

come sei, come sei. 

Vai pensiero vai

vai via da qui… E non tornare più

l’unica cosa a cui posso pensare sei solo tu.

Vai pensiero vai

vai via da qui

e non tornare più

quanti sono gli amanti che hai avuto

e che non ho scoperto mai

L’unica cosa a cui posso pensare

è solo la cenere

che mi hai lasciato tu.”

-SIMONA.

 

Castello di sabbia.

Quando i momenti di felicità che vivi/condividi con una persona sono attimi decisamente inferiori…(che forse esistono solo nella mia testa )alle delusioni che vivi costantemente … è come se fosse tutta un’illusione o meglio penso proprio che lo sia .

Spesso non capisco se sto vivendo un sogno o la mia realtà …perché tutto è così veloce e fugace che sembra surreale… E di fatto è così .

Qualsiasi  cosa che non possieda la capacità di resistere alle tempeste … Ai terremoti , maremoti è qualcosa di fragile .

E le cose fragili resistono e si fortificano solo se c’è cura, amore e dedizione..

Caso contrario… Tutto crolla come un Castello di sabbia. 

large (1)

-SIMONA.

La parte migliore di me.

Sono una di quelle poche persone che crede davvero nell’Amicizia.  Sono fiera di avere con me ,da anni, persone senza le quali non potrei stare , fiera di aver spesso messo da parte l’orgoglio chiarendo stupidi fraintendimenti ,fiera di averle scelte nella mia vita.

Si dice che “Nessuno si piglia ,se non si assomiglia “, e in effetti bisogna assomigliarsi un po’ per comprendersi ma allo stesso tempo,  posso vantare di avere delle amiche ( cinque per l’esattezza)… stanno sul palmo della mia mano ,completamente diverse tra loro e soprattutto diverse da me,caratterialmente,fisicamente (anche se questo non è importante)  con le quali però , diversifichiamo su atteggiamenti,punti di vista, e modi di reagire alle cose.  Penso sia proprio questo l’aspetto affascinante di tutto ciò… Si ha la possibilità di vedere il mondo e soprattutto le cose.. in varie sfaccettature differenti. Ascoltandole, ho  la possibilità di indagare sui loro stati d’animo e ascoltando i loro riesco , il più delle volte, a dare spiegazioni razionali a quesiti che non mi spiegavo.. Grazie a loro conosco meglio me stessa .

Penso che questa sia la vera ricchezza ,

Voi siete una ricchezza ,

La ricchezza della mia vita!

Si dice che nell’amicizia c’è sempre una certa gerarchia , io però non la definirei proprio una piramide, considererei rapporti diversi rapportati a persone differenti. In fondo si sa , c’è sempre l’amica più sensibile e quella un po’ più buffa ma credetemi , ognuna di loro ha un mondo dentro che giorno dopo giorno mi fa ringraziare il fatto di averle nella mia vita . Non scriverò i nomi reali di ognuna di loro , non avranno bisogno per capire.. Utilizzerò degli pseudonimi se così possono definirsi: 

Il Corvo Romantico: Qualcuno potrebbe pensare leggendo il “nome” che le ho attribuito a quanto sia un controsenso . Il corvo è sempre stato considerato come un animale torvo, triste , quasi nefasto … Mentre il romanticismo è l’antitesi di tutto ciò ma il vero controsenso è l’essenza di questa mia amica . Caratterialmente molto timida , poco socievole il più delle volte , ama circondarsi solo di persone delle quali è sicura, sicura che non possano farle del male … Il resto spera non interagisca mai con il suo mondo .. Non lo fa perché è scontrosa…lo fa perché è fragile e piena di amore da dare . Il corvo romantico è colei con la quale passo più tempo in assoluto a parlare d’amore . E’ la classica persona che aspetta di vivere il colpo di scena . Crede nell’amore in un modo allucinante , in quello di altri tempi… Quello nel quale il ragazzo ti passa a prendere sotto casa , ti apre la portiera della macchina e ti porta a fare un giro in  macchina tutta  la notte parlando di tutto, ascoltando musica in sottofondo e mangiando schifezze. Auguro al mio corvo di incontrare l’amore della sua vita , esattamente come lo cerca/aspetta lei.

Il Delfino Sorridente: Il delfino sorridente è il mio tutto . Ogni volta che la guardo.. mi si riempie il cuore di gioia . E’ una delle persone più importanti della mia vita, l’amica con la quale parlare di tutto ,distante fisicamente ma la più vicina in assoluto. Quell’amica che non mi giudica nemmeno quando faccio le peggiori cazzate e la quale mai ho giudicato e mai lo farò. E’ la più sensibile, siamo così legate che al telefono ogni volta che piango (sfogandomi solo con lei ) raccontandole qualcosa … piange insieme a me. E’ colei la quale mi è stata vicina in momenti di tristezza assoluta , l’amica che ha sempre sorriso insieme me per ogni mia gioia . L’amica con la quale posso condividere momenti di viaggi e follie , preparare valigie e andare , pronte a vivere esperienze uniche e irripetibili insieme come l’addormentarsi in un lettino stretto con 40 gradi abbracciate ,dopo aver guardato l’alba insieme ! Auguro al mio delfino di non smettere mai di sorridere perché il suo , è il sorriso più bello del mondo. 

La Volpe Astuta: Che la volpe sia astuta si sa, e questa mia amica lo è . E’ una delle persone più intelligenti che io conosca. Riesce a pensare a situazioni e guai da combinare con una velocità mentale tale che non ti da nemmeno il tempo di darle il giusto consiglio perché comunque vada lei agisce . E’ la più grande rispetto alle altre nonostante abbia il viso di una bimba con quegli occhioni verdi difficilissimi da comprendere. E’ una persona che rimugina molto sul passato , ne fa un vero a proprio presente, cerca sempre di portarselo appresso e non lasciarlo mai . Auguro alla mia volpe la determinazione di non arrendersi mai e di lottare sempre per ciò che vuole. 

L’Elefante Razionale: L’elefante è l’animale della testa , si dice che gli elefanti non si dimentichino mai le cose , perché sono esseri razionali e la mia amica lo è . Riesce sempre a trovare quel secondo in più per pensare , per capire se agire sia la cosa giusta o sbagliata da fare . E’ l’amica alla quale raccontandole le cose ,riesce sempre a farmele vedere nella realtà senza utopia . Io e lei siamo particolarmente empatiche e riusciamo a capirci anche senza guardarci negli occhi ,come se ci fosse un’energia che ci coinvolge e ci mette in collegamento mentale anche se distanti fisicamente , questo perché siamo legate da un affetto profondo che stupide discussioni non sono riuscite a distruggere. Anche lei è una delle persone che ha condiviso con me momenti di enorme tristezza e anche di felicità . Auguro al mio elefantino razionalità ma soprattutto quel coraggio che ha sempre avuto nel prendere decisioni. 

La Gatta Elegante: La mia amica è elegante ed  indifferente come una gatta . Vive in un mondo tutto suo, non si ferma a stupidaggini . Non sta li a rimuginare sulle cose , preferisce vivere con leggerezza , va avanti sempre e comunque. Essa è totalmente diversa dalla volpe. E’ una ragazza particolare, lo è in tutto dal vestiario ai modi. E’ la classica ragazza che decide in prima persona con chi avere o no a che fare. Lei il passato lo cancella nel preciso istante in cui capisce che non può farne parte . E’ dotata di forte moralità e valori . Anche lei ,però ,come il Corvo è particolarmente romantica , ama ascoltare tutto ciò che parla d’amore ed ogni volta che ascolta le brillano gli occhioni scuri . Auguro alla mia gatta il meglio che la vita possa offrire. 

Una cosa che le accomuna è il sapere di poter contare su di loro in ogni circostanza. Penso di non dover aggiungere altro.. in tutta la loro diversità e meraviglia …

Sono parte di me .

large (5)

-SIMONA

Va a finire sempre così …

Al ritorno dopo una serata passata insieme … Dopo aver bevuto un ottimo vino rosso , riso , parlato di tutto ..(aneddoti riguardanti eventi passati , non vissuti dall’altro perché ancora non facente parte della sua vita .. situazioni paradossali vissuti) .. Dopo essersi guardati intensamente , essersi scambiati sguardi che dicono tutto , sorrisi che esprimono amore , Mani che si intrecciano , sguardi complici , smorfie di stupore..

Va a finire sempre nello stesso modo … si torna in macchina insieme, nell’attesa che lui ti lasci a casa … Si accende lo stereo , si da un’occhiatina veloce all’orologio ,che segna il più delle volte le 3:OO , e improvvisamente mentre lui sta guidando , TU… Seduta al suo fianco capisci che la distanza fisica che c’è tra di voi sia “eccessiva” (nonostante vi separino pochissimi centimetri) … Così ti adagi sulle sue gambe e chiudi gli occhi … Lui sorride sempre quando accade … Continua a guidare nonostante inizi ad accarezzarti i capelli mentre tu capisci di non essere più in una macchina che va verso casa .. ma in Paradiso .. un posto lontanissimo nel quale Siete solo tu e lui …

Una donna in quella situazione è al Sicuro , protetta. Ascolta il tuo profumo , pensa al tocco delle tue mani che le sfiorano il viso e il resto ? Il resto non conta più . E’ come se questo momento …avesse la capacità di cancellare il resto .. Momento sottovalutato forse da tanti/troppi ma vissuto a mille da chi , come me , pensa sia una delle cose più romantiche e vere del mondo . Uno degli attimi più intensi ed emozionanti che si possano vivere … 

large (2)

-SIMONA.

Tilt.

Dentro o Fuori ?

Presente o Futuro?

Bicchere mezzo pieno o mezzo vuoto ?

Giorno o Notte ?

Ricordo o Esperienza ?

Vecchio o Nuovo ?

Certezza o Imprevedibilità?

Bugia o Verità?

Stupore o Meraviglia ?

Tilt.

large

-SIMONA.

Il suo sorriso mi frega sempre.

Ma ditemi un po’? Si può essere tanto fragili, vulnerabili , ingenui forse anche un po’ sciocchi… nell’avere ancora la forza di sbatterci la testa ?. Si può tremare guardando un sorriso ?. Formulo meglio la domanda … Si può tremare , guardando il sorriso della persona che ti ha fatto battere il cuore dal primo giorno ? …  Ebbene si , Si può.

E’ possibile portare rancore alla persona che invece…  Vorresti soltanto abbracciare, baciare… Riprendere i meravigliosi fili della storia .. Colorati ormai divenuti neri e spezzati.. Azzerando tutto e vivendosi per davvero ,stavolta senza perdersi mai ..senza bugie, incomprensioni ,e senza eccessive gelosie ??????  ..La risposta è semplicissima , le conseguenze lo sono meno . Certo che si può . Ma poi? Come ci si sente ? … Noi donne ,forse più degli uomini , conosciamo bene la risposta … Conosciamo  quella familiare sensazione di angoscia che parte dallo stomaco e martella la nostra testa in maniera incessante…  Non sono sessista , né tanto meno ne farò una questione di “genere” . Sono convinta che al mondo esistano uomini che soffrono per amore , che stanno male .. Ma vedete .. Noi donne o forse noi “Gente” che ci crede …  mettiamo in gioco ogni parte del nostro corpo in questo ..Ci troviamo a vivere queste sensazioni che stravolgono tutto : i dialoghi con le amiche , lo studio con poca concentrazione , le passeggiate.. Spesso queste sensazioni ci impediscono di vivere con serenità ,perché la testa va in paranoia e il cuore in malinconia ma soprattutto… guardandoci allo specchio , ci ritroviamo spesso a pensare a quanto Siamo stupide … Alcune volte.. E sapete perché lo siamo ?? Perché tutto questo trambusto è capace di generarlo una…  sola persona : La tua Persona! Quella per il quale manderesti tranquillamente a puttane razionalità e orgoglio  tutte le volte…quella per il quale mettiamo nuovamente il nostro cuore in quelle mani .. mani che potrebbero tranquillamente gettarlo quando vorranno… e  noi ? Tornare al punto di partenza.. Ma….

Senza rischio non c’è felicità… E senza felicità si muore !!   Questa è l’età per rischiare … per mettersi in gioco.. E’ l’età che ti fa crescere … Dunque Che dire ? Il suo sorriso mi frega sempre ! E sapete perché ho questa convinzione? Perché ho rivisto quel sorriso …  Per me non esiste cosa più bella al mondo.. Io ho provato ad odiarlo ..ma come si può odiare un sorriso del genere ? Un sorriso per il quale ho spesso pianto si,  ma credetemi … in quel sorriso c’è Tutto o meglio … c’è tutto quello che voglio , e non è un problema dirlo , scriverlo , sussurrarlo . Perché si sa.

Ma che dire ?.. Forse il crescere con la speranza di incontrare il vero amore è stato un male .. Il mio vedere tutte le puntate di “Elisa di Rivombrosa ” è stata la mia condanna ! Il vedere quanto un amore possa andare contro tutto e tutti … Vedere un uomo che fa di tutto per proteggere la sua donna e il loro amore più della sua stessa vita …mi ha illuso troppo .  Forse mia figlia tra  venti anni ,crescerà guardando semplici serie tv inutili , in cui si parla tanto ma non si  trasmette nessun tipo di valore … Forse dunque crescerà pensando ad altro… E probabilmente non scriverà mai un blog romantico e sdolcinato ( per alcuni magari anche stupido..) come la madre… O forse lo farà… Forse sarà una di quelle poche che spererà nell’incontrare l’amore quello folle , quello che ti fa piangere , urlare, disperare, ma che poi ti fa tornare sempre al punto di partenza … sempre ancora a crederci e sperare … sempre e ancora da lui.

Bisogna solo capire se si hanno ancora le forze, la speranza , la fiducia di rimettersi in gioco!. Dopo aver posto a noi stesse il seguente quesito.. Arriva il momento peggiore.. Bisogna necessariamente compiere una scelta. Le scelte sono tremende , le scelte sono fragili … viviamo con l’ansia di sbagliare tutto … di avere rimpianti o rimorsi … ma nonostante la nostra scelta sia fragile … Noi abbiamo la libertà e la possibilità di scegliere , cosa ci rende felice.

D’altronde.. Chi lo sa quale sia la decisione giusta ??? Indubbiamente nessuno … Una sola cosa è certa … la giusta decisione è quella che scaturisce in noi il sorriso , quello di cuore … Lo stesso sorriso che ho ricambiato….  al sorriso che mi frega sempre. 

large (9)

-SIMONA.